Perché in Italia si fa così?

In Germania gli scienziati si fanno molto più sentire

  • Professore Sucharit Bhakdi, microbiologo tedesco: L’attuazione delle attuali misure draconiane che limitano così fortemente i diritti fondamentali può essere giustificata solo se c’è motivo di temere che un virus realmente ed estremamente pericoloso ci stia minacciando. Esistono dati scientificamente validi a supporto di questa tesi per COVID-19?Affermo che la risposta è semplicemente: NO!

08 aprile 2020 https://magazine.5lb.eu/2020/04/Covid19-violazione-diritti-umani-Sucharit-Bhakdi-5330.html

  • Dott. Claus Koehnlein: Coronavirus cure massicce portano alla morte, in Italia si eseguono terapie non adatte nei casi di Coronavirus e il 50% dei test risultano falsi positivi.

25 marzo 2020 https://www.youtube.com/watch?v=suQeNTXHIrg

  • Prof. Dr. med. Hendrik Streeck, Direttore dell’Istituto Virologia e Istituto Universitario per ricerche HIV Bonn: Il sistema immunitario va rinforzato con movimenti all’aperto/al sole, e i provvedimenti di restare a casa sono controindicativi e indeboliscono il sistema immunitario.

18 marzo 2020 https://www.br.de/mediathek/podcast/b5-thema-des-tages/the-daily-streeck-1/1794012?fbclid=IwAR38XN5kTNUU8No17yH5MqMMPcVeKN_dPHXmFWQtXGeawmdLenpZADGwXzA

  • Wolfgang Wodarg, Medico specialista in medicina interna-pneumologia, medicina sociale e Medico specialista in igiene e medicina ambientale: Smettere con il panico Corona! I Coronavirus non sono il problema – state calmi!

    Covid-19 fa dimenticare a molti che tutti gli altri virus e batteri continuano a causare malattie e morte nei deboli e nei vecchi. I decessi dovuti a polmonite e influenza sono causati da molti agenti patogeni diversi e i virus della SARS-CoV-2 non sono i più pericolosi!

    31 marzo 2020 https://www.wodarg.com/

  • Dr. Stefan Hockertz, immunologo e tossicologo: “Il coronavirus SARS-CoV-2 è paragonabile nella sua pericolosità all’influenza conosciuta, che abbiamo avuto già negli anni precedenti. Corona non è la peste, non è l’Ebola e anche il morbillo è più pericoloso.”

24 marzo 2020 https://www.rs2.de/home/interview-mit-immunologe-und-toxikologe-prof-dr-stefan-hockertz/

  • Virologo Prof. Dr. Karin Mölling: Corona non è un pesante virus killer! Il problema è la tattica dello spavento!

14.03.2020 https://www.radioeins.de/programm/sendungen/die_profis/archivierte_sendungen/beitraege/corona-virus-kein-killervirus.html

  • Il Prof. Knut Wittkowski, 20 anni a Dirigente del Dipartimento di Epidemiologia, Biostatistica e Design della ricerca alla Università Rockefeller di New York: come la maggior parte degli epidemiologi delle infezioni sistemiche, sconsiglia vivamente la chiusura delle strutture per bambini e adolescenti.

10 aprile 2020 https://www.youtube.com/watch?v=GRiO8myyyDc

In Italia invece si cerca ad oscurare le notizie contraddittorie all’opinione ufficiale degli scienziati che consigliano lo stato e le notizie dello stato.

Il Presidente, Pier Luigi Lopalco a commento della presentazione da parte di PTS alle Procure di Modena e Ancona di un esposto penale contro Stefano Montanari, lo denunciava per le gravi affermazioni sulla diffusione, contenimento e cura del SARS-CoV-2 e della malattia COVID 19 e per le tesi complottistiche anti-vaccinali, contenute in vari video ed interviste.

25 marzo 2020 https://www.facebook.com/pattotrasversaleperlascienza/posts/2241832806112285

Dott. Stefano Montanari, nanopatologo e laureato in Farmacia, crede come molti che l’allarme sia esagerato artificialmente allo scopo di instaurare uno stato di emergenza con relativa repressione dell’informazione.

    1. Non siamo di fronte a nessuna epidemia ed il virus arriva o per errore o per una manipolazione, arriva da un laboratorio. È un virus artificiale… questo virus che tutto sommato relativamente innocuo io posso modificarlo e farlo diventare cattivo”
    2. Il coronavirus è un virus fasullo che risulta innocuo e che il vaccino sarà una truffa colossale per iniettarci qualunque cosa.”
    3. La vitamina D è indispensabile per proteggerci e indispensabile per il nostro sistema immunitario, quindi stiamo in casa, umore pessimo, non riusciamo a metabolizzare la vitamina D, quindi ci ammaliamo di più. Tutte queste idee prese da dei perfetti incompetenti sono deleterie, peggiorano la situazione, bisognerebbe dire alla gente, inclusi gli anziani: state fuori, state al sole, passeggiate, cercate di fare movimento, cercate di stare sani, mangiate sano e invece no state chiusi in casa al buio senza sole! Questi incompetenti non si rendono conto del male che fanno o forse se ne rendono conto non lo so”

https://www.stefanomontanari.net/

  • Il Patto trasversale per la scienza (Pts) ha inviato una diffida legale alla ricercatrice Maria Rita Gismondo “per le gravi affermazioni ed esternazioni pubbliche sul coronavirus, volte a minimizzare la gravità della situazione e non basate su evidenze scientifiche“.

22 marzo 2020 https://www.ilfattoquotidiano.it/2020/03/22/coronavirus-patto-trasversale-per-la-scienza-contro-gismondo-affermazioni-pericolose-che-replica-pietoso-lavoriamo-tutti-insieme/5745250/

Maria Rita Gismondo, direttrice del Laboratorio di microbiologia clinica, virologia e diagnostica delle bioemergenze dell’ospedale Sacco di Milano dove è stato isolato il ceppo italiano:

    • è una follia questa emergenza, si è scambiata un’infezione appena più seria di un’influenza per una pandemia letale”

23 febbraio 2020 https://www.ilmessaggero.it/italia/coronavirus_dottoressa_laboratorio_influenza_pandemia_esami_ultime_notizie_news-5070067.html

    • In Lombardia c’è un’aggressività che non si spiega. Le ipotesi possono essere tutte valide”, precisa, ma “una è che il virus sia forse mutato”. Per questo “lancio un appello alla comunità scientifica: uniamoci per capire – esorta la virologa – Se tutti ci mettiamo insieme e ne studiamo un pezzetto, probabilmente riusciremo a comprendere”.

21 marzo 2020 https://www.ilmessaggero.it/salute/focus/coronavirus_virus_mutato_come_news_morti_lombardia_virologa_gismondo_contagi-5124466.html

  • Open.online un giornale online fondato da Enrico Mentana ha dichiarato criminali diverse persone:
  1. Maurizio Martucci, gestore di www.oasisana.com e autore sul “Il Fatto Quotidiano” è un crimine perché pone la teoria del rapporto tra 5G e il nuovo Coronavirus. – Vuol dire che si diventa criminali ponendo una teoria!
  2. Marcello Pamio , gestore del sito www.disinformazione.it, sostenitore della Medicina Tradizionale Cinese è un crimine perché propone rimedi naturali contro Covid-19 e dice che la paura abbassa le difese immunitarie. Sostiene che ci sia un complotto per attaccare Cina e Italia da USA e EU. – Quindi non si può proporre rimedi naturali? La paura abbassa le difese immunitarie – non lo dice solo Pamio, è approvato dalla scienza, c’è scritto addirittura sulla “Stampa”.
  3. Francesco Oliviero, medico iscritto all’ordine che segue la medicina tradizionale Cinese e l’Omeopatia è un crimine che sostiene che il virus non si combatte stando a casa.

Autore dell’articolo David Puente, Laureato in Scienze e Tecnologie Multimediali, responsabile del progetto Fact-checking di Open.online 30 marzo 2020 https://www.open.online/2020/03/30/coronavirus-le-fonti-del-movimento-sovversivo-nuova-resistenza-italiana-che-incita-a-violare-la-quarantena/

Queste persone/scienziati non hanno violato nessuna legge, hanno espresso la loro opinione sul coronavirus, come tutti gli altri, visto che gli esperti di questo nuovo Coronavirus non esistono ancora. Ma sembra che in Italia non si può esprimere un’opinione contraria a quella ufficiale – c’è solo una verità e non si discute!